Collettore Gmc per t jet pro e contro

Re: Collettore Gmc per t jet pro e contro

Messaggioda Topo89 » 13/01/2018, 11:29

Ok Cap io mi sono sempre fatto riserve perché questo è il tuo forum e io ho componenti di altri preparatori, siccome a me piace leggere e se posso dare consigli visto che siamo tutti appassionati non volevo creare discussioni inutili.
Per i colli vedi già dalla tua spiegazione capisco quanto le linee di pensiero siano diverse da persona a persona, io per la mia auto temperature del genere "940-950" con motore stock sono impensabili non le voglio assolutamente vedere, e ripeto per me è così non per questo è legge o voglio imporlo, poi in 10 anni siamo passati da un limite massimo di 230cv e massimo 920-930 gradi per essere affidabili ad arrivare mi pare di capire a 260cv abbondanti e 950 gradi massimi con la stessa affidabilità, io cmq ho un mio pensiero e mi sento tranquillo a girare con X temp e X lambda
Topo89
Parcheggiatore
 
Messaggi: 203
Iscritto il: 13/10/2016, 22:56
Abarth posseduta: Abarth Grande Punto
Colore: Bianco 1949

Re: Collettore Gmc per t jet pro e contro

Messaggioda capetta » 15/01/2018, 11:16

ripeto siamo qui per discutere...ma il motore tjet nasce per lavorare a 950 gradi.....preparare una macchina e farla girare a 880 PERCHè COSì CI SI SENTE PIù SICURI VUOL DIRE SOLO PERDERE PRESTAZIONI.......il mio primo motore stock ha fatto 7000 km a monza sempre a 950/960 andava come un aereo e non ha mai avuto problemi.....se un motore preparato sta a 930/940 max...è perfetto....non si tocca...alungare i colli per abbassare a 900 non ha nessun senso! trovo più sensato montare i colli lunghi e spremere altri 20 cv dalla preparazione rimanendo a 930/940 ......ma non abbattere temperature normalissime.....con i colli lunghi a parità di temperature si hanno più cv...ok...buono....fare l'opposto non lo trovo ne produttivo ne utile....dove i colli ss si fermano i lunghi continuano...ma i colli ss si fermano a 280 cv....e a me sembrano anche troppi.....
-Motore:stock
-trazione: toyo R888
-Assetto:B14 track day,camber kit ,powerflex
-Freni:freni ant 312 mm
-262 cv ,371nm, 2/8000 giri no limit
Avatar utente
capetta
Drift King
 
Messaggi: 3025
Iscritto il: 04/06/2009, 19:24
Località: Rovereto
Abarth posseduta: Abarth Grande Punto
Colore: Bianco 1949

Re: Collettore Gmc per t jet pro e contro

Messaggioda Topo89 » 15/01/2018, 12:25

Capisco il tuo punto di vista capetta in termini di pura prestazione di teoria e pratica e tutto il resto ma come detto è un mio pensiero una mia tranquillità e non dico ne che sia legge e tanto meno lo voglio imporre, è il mio pensiero tutto qui, per me aver montato i collettori ha dato benefici in termini di prestazioni e mi hanno fatto raggiungere "il mio obbiettivo" in termini di temperature dei gas di scarico
Topo89
Parcheggiatore
 
Messaggi: 203
Iscritto il: 13/10/2016, 22:56
Abarth posseduta: Abarth Grande Punto
Colore: Bianco 1949

Re: Collettore Gmc per t jet pro e contro

Messaggioda Dany82pd » 16/01/2018, 13:58

Direi che il ragionamento è più che perfetto! Come sempre inquadrare tutto xche resti in obbiettivo! E bravo il tjet che come sempre da risultati super con tante sue parti originali ben sfruttate

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
Punto evo esseessse bianca
un pò ritoccata e gasata......
Avatar utente
Dany82pd
Pistaiolo
 
Messaggi: 367
Iscritto il: 29/09/2013, 22:26
Abarth posseduta: Abarth Punto Evo esseesse
Colore: Bianco 1949

Precedente

Torna a Motore e Meccanica

 


  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron