Preparazioni motore spinte e GPL … fantascienza o realtà

Preparazioni motore spinte e GPL … fantascienza o realtà

Messaggioda Luca79 » 23/05/2017, 13:07

Apro’ questo post per diversi motivi

Per ravvivare il forum, certo ma anche e soprattutto per sfatare miti basati sulla ‘’non informazione’’ … piu’ che su ‘’false informazioni’’.

Sappiamo tutti in modo molto vago, che il gpl é un carburante la cui scelta commerciale, associa l’utilizzo di quest’ultimo unicamente al risparmio.

Se guardimo un po’ meglio, pero’ .. ci si rende subito conto che… un potenziale in termini di prestazioni .. c’é ..

Il gpl ha circa 110 ottani contro 100 delle benzine commerciali piu’ sportive .. pero’ paga dall’altro lato svantaggi legati al potere calorifico e alla termodinamica necessaria per il funzionamento, che vanno quindi a causare due dati di fatto :

1 : leggero sovraconsumo rispetto alla benzina
2 : Temperature di combustione e soprattutto di scarico piu’ elevate date dal fatto che il gpl é un gas quindi secco quindi non o molto poco lubrificante quindi potere di raffreddante molto limitato


Le nuove tecnologie (senza spingersi all’iniezione diretta che permette di utilizzare gli stessi iniettori benzina anche per il gpl .. con tutti gli evidenti vantaggi in termini di ‘’geometra’’ dell’angolo di spruzzo e dell’efficacia in termini e di consumo e prestazionali) permettono con gli impianti GPL in fase ‘’LIQUIDA’’ (quindi senza riduttore e con il gpl che resta liquido in camera quindi molto piu’ efficace in termini di raffreddamento e di prestazioni..) di ottenere prestazioni pari se non superiori al benzina… (e questo già da 15 anni .. il primo impianto liquido dell’OMEGAS se non dico baggianate, era stato montato e provato circa 15 anni fa da quattroruote su una FIAT.. sempre se la memoria non mli fa scherzi…)

Ecco, tutto cio’ per dirvi che sto seriamente pensando di preparare la mia GPA in modo molto pesante.. sarà comunque una preparazione stradale … e udite udite .. a GPL …
Il preparatore GPL, mi dice che si puo’ TRANQUILLAMENTE adattare il mio impianto Landi in fase gassosa, in modo da farlo funzionare con la preparazione che gli ho descritto (si parla di potenze che cominciano con il numero 3XX)

Certo consiglia piu’ un liquido perché piu’ prestazionale … pero’ già il fatto di sapere che é possibile il connubio tra preparazoione spinta e GPL .. mi fa veramente piacere.

PS : il preparatore a GPL (che non é il preparatore motore .. ma unicamente un’impiantista GPL specializzato nell’ambito delle preparazioni sportive) …. ha già preparato diversi anni fa l’Audi RS4 (2.8 V6 biturbo) di un conoscente. Audi RS4 leggermente vitaminizzata (440cv contro 384cv di serie) …. 1,55 di picco … macchina con 200.000 km …. Impianto PRINS …
Luca79
Rally Driver
 
UTENTE BANNATO
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: 23/03/2014, 12:11
Abarth posseduta: Abarth Grande Punto
Colore: Nero Scorpione

Re: Preparazioni motore spinte e GPL … fantascienza o realtà

Messaggioda zebrone » 23/05/2017, 13:29

da utilizzatore di GPL da 12 anni sono arrivato alla conclusione che l'unico problema del gpl è il peso aggiuntivo dell'impianto, tutto il resto se montato a dovere e dimensionato/tarato in modo opportuno non porta problemi di alcun genere


mia considerazione personale: definire "stradale" una preparazione over 300cv su una GPA mi sembra una cavolata, oltre al fatto che in strada diventerà poco usabile tutti i giorni e nel traffico...poi il mondo è bello perchè è vario e ognuno la usa come gli pare :wave:
Avatar utente
zebrone
Trackday Driver
 
Messaggi: 707
Iscritto il: 07/06/2009, 21:10
Località: Orbassano (TO)
Abarth posseduta: Abarth Grande Punto
Colore: Nero Scorpione

Re: Preparazioni motore spinte e GPL … fantascienza o realtà

Messaggioda Luca79 » 23/05/2017, 14:47

beh .. una Giulia Quadrifoglio ha 510cv .. e non é una macchina da corsa .. ma una gran turismo stradale
Io dovrei arrivare allo stesso rapport peso/Potenza … mi sembra che se la Giulia QV é stradale .. la mia GPA lo sarà pure … (per stradale intendo che non é una macchina che non tiene il minimo o con un comportamento vuoto fino a 45000 e poi tutto d’un botto dopo …)
Una Type R sarà paradossalmenet meno stradale .. perché é molto ON – OFF …. Non é la cavalleria ma il comportamento che definisce se una macchina é stradale o no… parere personale ..

Per il GPL .. non posso che quotarti …. Coloro che hanno la fortuna di avere un impianto montato e calibrato a regola d’arte sanno di cosa parlo …
Certo sta di fatto che per un uso spintissimo é sempre meglio privilegiare la benzina, non fosse solo per questioni di sicurezza…
PS : quandi rivedi tutto il manovellismo e alleggerisci tutto cio’ che gira nel motore .. diventa ancora piu’ guidabile anche a basso regime, di un motore stock ….
Luca79
Rally Driver
 
UTENTE BANNATO
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: 23/03/2014, 12:11
Abarth posseduta: Abarth Grande Punto
Colore: Nero Scorpione

Re: Preparazioni motore spinte e GPL … fantascienza o realtà

Messaggioda MATOMOTO » 23/05/2017, 16:57

La fiesta brc r5.

Se anche l'abarth produce una gpa da 300 cv allora la si definisce stradale.
Se l'abarth invece fa 155/180 cv stradale, omologata a libretto e pinco pallino la porta a 300 non è più stradale, ma un prototipo.

C'è una leggera differenza.

Ciao Andrea
Powered by Capetta & Serial tuning.
MATOMOTO
Trackday Driver
 
Messaggi: 926
Iscritto il: 03/09/2010, 15:08
Località: MESTRE
Abarth posseduta: Abarth Grande Punto
Colore: Rosso Velocità

Re: Preparazioni motore spinte e GPL … fantascienza o realtà

Messaggioda zebrone » 23/05/2017, 18:26

MATOMOTO ha scritto:Se l'abarth invece fa 155/180 cv stradale, omologata a libretto e pinco pallino la porta a 300 non è più stradale, ma un prototipo

intendevo esattamente questo...per avere l'usabilità e la potenza che descrivi ti serve una VGT, ma che io sappia la monta solo qualche modello di porche e non credo siano a buon prezzo :D
Avatar utente
zebrone
Trackday Driver
 
Messaggi: 707
Iscritto il: 07/06/2009, 21:10
Località: Orbassano (TO)
Abarth posseduta: Abarth Grande Punto
Colore: Nero Scorpione

Re: Preparazioni motore spinte e GPL … fantascienza o realtà

Messaggioda Vegetto39 » 24/05/2017, 7:27

Che fai come zalone?? mi fai 5 euro di gas.... :lol: :lol: :lol: :D :D
Motore Pistoni Wossner - Turbo TD04 XTR - Collettori SS - Aspirazione Diretta By Capetta - Downpipe Skat 70mm - Scarico MS Motorsport - Sensori SS - Iniettori 550cc - Ic Orra - Kit Manicotti Tbf - Pop Off Bonalume
Assetto Koni Street con Molle Esse Esse - Distanziali 12mm ant 16mm post
Impianto Frenante Dischi Forati Brembo - Pastiglie Ferodo DS Performance - Tubi Freno in carbonio - Motul RBF660 - Toyo T1-R 205/45 R17
Elettronica By Serial Tuning 250cv 385nm
Vegetto39
Parcheggiatore
 
Messaggi: 164
Iscritto il: 16/11/2016, 19:26
Abarth posseduta: Abarth Grande Punto
Colore: Bianco Gara

Re: Preparazioni motore spinte e GPL … fantascienza o realtà

Messaggioda Luca79 » 24/05/2017, 8:22

Ostia … non pensavo di avere un prototipo quando avevo rimappato la IHI con ben 185cv invece di 155cv a libretto … !!! ah ah ah

SI ho capito il vostro discorso … diciamo che non sono una persona che vede le cose bianche o nere … perché altrimenti, se il solo fatto di modificare il motore e il telaio e le sospensioni rende una macchina NON STRADALE … penso che in questo forum .. quasi piu’ nessuno abbia una macchina stradale..

Per me stradale significa che il comportamento inteso come assetto … erogazione motore … manutenzione …. affidabilità legata al tipo d’uso .. (che é giustamente stradale .. ovvero non sei sempre in zona rossa .. ma vai a passeggio e poi tiri e poi allunghi, e poi vai di nuovo a passeggio) … permette di usare e di mantenere la macchina esattamente come se fosse stock .. ed é giustamente il caso della preparazione che faro’ …

Per quanto riguarda la VGT … o altre cose : ragazzi .. se posso permettermi … non ho ancora descritto una sola modifica di tutte quelle che interverranno … come fate a dire : ci vuole questo, ci vuole quello … io penso sinceramente che basarsi unicamente sul fatto che la macchina erogherà una potenza di circa (330/350cv) .. e dare conclusioni … é un po’ leggerino come approccio.

Nessuno che chiede : ma la PME ?? a quanto starai …. Ma distanza percorsa dal pistone in metri lineari … a quanto starai ??? l’EGT … come l’abassi ?? ecco dire avrai 350cv e non é piu’ stradale é come dire che se esci con una tipa bionda, con gli occhi azzurri e con la 4 coppa C .. é per forza una pornostar …. Non vuol dire una emerita fava .. !!!

Guardate che la potenza non dice come una macchina eroga quest’ultima …

E per quel che riguarda la trazione … se la macchina non fa piu’ 6500 giri ma 8200 in tutte le marce (sesta inclusa .. che comunque per ovvie ragioni di aerodinamica, conto tenuto che il rapporto al ponte resterà invariato, non si potrà sfruttare perché altrimenti, oltre i 250/260 km/h effettivi la macchina prenderà il volo ….) la gestione della coppia e della potenza vien da se che permetterano paradossalmente di avere un funzionamento ancora meno stressante per le parti meccaniche nella zona 800-3500 del contagiri, rispetto ad una IHI o una 1446 .. e questo é tutto beneficio …
Meno violenta l’erogazione non vuol dire meno rapida nel prendere velocità …. Dipende da come si fa sviluppare al motore l’energia trasmessa. Pensate alle macchine elettriche … non ce n’é UNA SOLA che sgomma … eppure strappano tempi da M3 in accelerazione con 100cv ..
Luca79
Rally Driver
 
UTENTE BANNATO
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: 23/03/2014, 12:11
Abarth posseduta: Abarth Grande Punto
Colore: Nero Scorpione

Re: Preparazioni motore spinte e GPL … fantascienza o realtà

Messaggioda zebrone » 24/05/2017, 8:55

probabilmente sono io ignorante in materia e non vedo come tu possa fare ciò che dici di voler fare...attendo con impazienza news :D

per "stradale" io intendo una macchina che sia simile all'originale, ovvero che abbia il classico soft tuning di centralina/scarico ecc...non di sicuro una macchina a cui si raddoppia (ed oltre) la cavalleria. Per citare il tuo esempio, pensa ad una Giulia QV da 1000 cv, la definiresti stradale?
Avatar utente
zebrone
Trackday Driver
 
Messaggi: 707
Iscritto il: 07/06/2009, 21:10
Località: Orbassano (TO)
Abarth posseduta: Abarth Grande Punto
Colore: Nero Scorpione

Re: Preparazioni motore spinte e GPL … fantascienza o realtà

Messaggioda Vegetto39 » 24/05/2017, 9:23

Luca quasi nessuno capisce na minchia di come va il t-jet con un soft tuning....figurati se ti dobbiamo scrivere i comportamenti di un impianto gpl associato ad un motore preparato da più di 300cv.... :lol: :lol: io ti dico solo una cosa...non ne capisco un cazzo e di conseguenza non posso aiutarti...da ignorante ti dico di modificarti la gpa come meglio credi togliendo il gpl tanto i soldi li hai :lol: :lol: :lol: :lol:
Motore Pistoni Wossner - Turbo TD04 XTR - Collettori SS - Aspirazione Diretta By Capetta - Downpipe Skat 70mm - Scarico MS Motorsport - Sensori SS - Iniettori 550cc - Ic Orra - Kit Manicotti Tbf - Pop Off Bonalume
Assetto Koni Street con Molle Esse Esse - Distanziali 12mm ant 16mm post
Impianto Frenante Dischi Forati Brembo - Pastiglie Ferodo DS Performance - Tubi Freno in carbonio - Motul RBF660 - Toyo T1-R 205/45 R17
Elettronica By Serial Tuning 250cv 385nm
Vegetto39
Parcheggiatore
 
Messaggi: 164
Iscritto il: 16/11/2016, 19:26
Abarth posseduta: Abarth Grande Punto
Colore: Bianco Gara

Re: Preparazioni motore spinte e GPL … fantascienza o realtà

Messaggioda Luca79 » 24/05/2017, 9:37

Ottimo … cominciamo ad aprire gli ‘’orizzonti’’ ..

Se il volano non pesa piu’ 11kg ma 3,5 .. se l’albero motore passa da 11kg a 8,5kg .. se i pistoni e le bielle li si rinforza in modo da poter sopportare la PME generata da un turbo che puo’ far sviluppare tanti cv … il risultato é il seguente :

La parte apsirata del motore passa da circa 89cv stock a diciamo un 115/120cv (solo la parte aspirata) .. la progressione tra 800 e 3500 giri non avrà veramente niente a che vedere con l’attuale in quanto un motore completamente stampato… rivisto ribarenato .. con qualche leggera modifica a livello della testa … e albero e volano alleggeriti, il cui peso globale passa da 22kg a 12 kg … renderanno lo spunto da basso paragonabile a quello di una macchina elettrica (é un esempio per intenderci) .. ma cio’ non sarà dovuto al turbo (come con IHI o 1446 o TD04) .. ma unicamente alla parte aspirata … perché il turbo sarà in botta verso i 3500/3650 giri fino a 8200 giri .. potenza e soprattutto coppia costanti

Con una 1446 in botta piena a 3000 giri .. la sgommata é d’obbligo perché ha troppa coppia e potenza rispetto a quello che la trazione puo’ fare .. é un po’ come un ejaculatore precoce .. da troppo (piu’ del necessario) subito … e dopo … e dopo Rocco ti passa e dura delle ore .. ah ah ah

Per paliare alla ‘’pigrizia’’ che un motore stock potrebbe risentire se si fanno solo pistoni e bielle con un turbone grosso che da tutto piu’ in alto .. nel moi caso si alleggeriscono volano e labero … cosi’ si ha piu’ reattività sotto …. E pure sopra….

Fausto … io i soldi.. non ce li ho .. altrimenti non avrei una GPA …. Avrei altro ..

Quando pensi che una renault Megane da 110cv costa molto ma molto piu’ cara del valore intrinseco della mia GPA piu’ il costo della preparazione piu’ il costo di un impianto GPL liquido .. ..
Luca79
Rally Driver
 
UTENTE BANNATO
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: 23/03/2014, 12:11
Abarth posseduta: Abarth Grande Punto
Colore: Nero Scorpione

Prossimo

Torna a Motore e Meccanica

 


  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron